Erasmus E-Quality – conferenza finale

Conferenza finale del progetto Erasmus E-Quality il 22 maggio ore 15.00, presso la sede della Città Metropolitana di Roma in Palazzo Valentini, via Quattro Novembre, 119.

Il progetto, vede la partecipazione di partner internazionali, che saranno presenti a Roma per l’evento finale, mira a creare strumenti e attività di formazione per l’empowerment delle donne all’interno della pubblica amministrazione. La conferenza si propone di illustrare e promuovere all’interno dei Comuni i Piani per la parità di Genere o Gender Equality Plan (GEP), uno strumento strategico, operativo e rappresentativo dell’istituzione di riferimento che consente di definire il quadro legale, organizzativo, economico e sociale e le condizioni operative per attuare nella pratica la parità di genere.

Costruire la convivenza internazionale – voci e progetti per lo sviluppo sostenibile e i diritti umani

Women Network è stata ospite dell’Università di Bologna – Campus di Forlì nell’ambito dell’Evento dal titolo “Costruire la convivenza internazionale”: 2 giorni, 4 sessioni, 1 tavola rotonda; 25 relatrici e relatori, le cittadine e i cittadini di Forlì (e oltre) per parlare di sfide globali/locali e come affrontarle (Piazzetta Campostrino, 4 – Forlì).

Women ha partecipato alla sessione 3 – Parità di Genere, di sabato 13 aprile, h 10:30–12:30, con un intervento dal titolo “Per un approccio decoloniale e femminista alla prosperità, alla sicurezza e alla pace globali”.

Link alla pagina dal sito dell’Università di Bologna

“Voci di Donne Palestinesi” al Centro per la Pace

Giovedì 30 novembre 2023, ore 20:30, si è tenuto presso il Centro per la Pace Annalena Tonelli di Forlì, in via Andrelini 59, l’incontro “Voci di Donne Palestinesi”, organizzato dall’Associazione Women di Forlì in collaborazione con l’Associazione Orlando di Bologna e Il Centro per la Pace Annalena Tonelli. Nell’incontro sono intervenute, in collegamento online dalla Cisgiordania, le rappresentanti di tre associazioni femminili e femministe palestinesi per raccontare il loro impegno e testimoniare quanto accade in queste ore. Modera la Presidente dell’associazione Women, Raffaella Baccolini.
L’associazione Women, l’associazione Orlando del Centro delle donne di Bologna e il Centro per la Pace Forlì-APS intitolato ad “Annalena Tonelli” intendono portare alla comunità forlivese un’informazione equa e inclusiva, consapevoli che ogni lotta è una lotta intersezionale: donne libere, per una Palestina libera.

Da quando la questione israelo-palestinese ha avuto una tragica escalation di violenza, molti dibattiti si sono focalizzati sulla ricostruzione del quadro storico, delle ragioni di Israele e della Palestina, del Diritto Internazionale e le tante risoluzioni ONU. In tutte queste narrazioni c’è una grande assenza: le donne palestinesi. Fondamentali protagoniste della resistenza e fortemente impegnate a livello sociale e politico per garantire la pace, in questo momento le donne non solo sono soggette al meccanismo di oppressione dell’occupazione israeliana storicamente in atto, ma pagano il prezzo aggiuntivo dell’assedio attualmente vigente in Cisgiordania, che impedisce il proseguimento e mantenimento degli spazi politici femministi e delle attività che nel corso degli anni avevano costruito e implementato.
E’ opportuno ascoltare le loro voci e fare spazio alle loro testimonianze per capire il contesto anche dal punto di vista delle donne, esprimere la nostra vicinanza e capire insieme cosa poter fare.